fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Gnocchetti al pescespada e bergamotto

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione degli gnocchetti al pescespada e bergamotto

Gli gnocchetti al pescespada aromatizzati al bergamotto sono un piatto che racchiude l’essenza della Calabria, infatti, se il pescespada e la sua pesca millenaria raccontano la storia e le tradizioni antichissime dei nostri luoghi, il bergamotto è quello straordinario agrume che cresce unicamente lungo la costa reggina dove ha trovato il suo habitat esclusivo. La marinatura con questo frutto valorizza le pietanze dal gusto acceso ed i piatti di pesce come dimostra questo eccezionale abbinamento di sapori. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 20 minuti

Porzioni: 2 persone

Costo: medio

INGREDIENTI

2 fette di pescespada

500 gr. di gnocchi di patate

Pomodorini pachino

1 cipolla rossa di Tropea

Olio al bergamotto

1 bergamotto

Olio extravergine di oliva e sale

Preparazione

Tagliate a tocchetti le fette di pescespada e teneteli da parte. Fate rosolare in padella con un filo d’olio la cipolla rossa tagliata in modo sottile ed aggiungete i pomodorini pachino ed i cubetti di pescespada. Continuate la cottura per qualche minuto e nel frattempo cuocete in acqua salata gli gnocchi. Appena salgono a galla scolateli e versateli in padella col condimento. Insaporite con l’olio aromatizzato al bergamotto e completate il piatto con la scorza di un bergamotto.

Conservazione

Gli gnocchetti al pescespada e bergamotto si consumano subito.

Curiosità e benefici del bergamotto di Reggio Calabria

Se il Bergamotto di Reggio Calabria – olio essenziale ha già ricevuto nel 2001 la Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.) oggi attendiamo il riconoscimento da parte dell’UNESCO quale patrimonio mondiale dell’umanità”. Concentrato unico di sostanze antiossidanti, antinfiammatorie e vaso-protettive il bergamotto della costa jonica di Reggio Calabria racchiude infatti 354 polifenoli a cui sono attribuite straordinarie funzioni tanto da essere definiti “molecole spazzino” data la capacità di bloccare l’azione dei radicali liberi causa di numerose patologie. Il succo fresco di bergamotto riduce i livelli di colesterolo nel sangue ed il suo consumo è suggerito non solo a diabetici ed ipertesi ma a chiunque desidera tenersi in forma. In cucina le sue possibilità sono tante infatti il succo, la scorza e l’olio aromatizzato al bergamotto sono utilizzati in preparazioni sia dolci che salate ed un esempio è questo primo piatto in cui il suo aroma eccezionale si unisce al sapore delicato del pescespada.

Consiglio della zia

L’olio aromatizzato al bergamotto si prepara lasciando macerare la scorza di 5 bergamotti in ½ litro di olio di oliva per un paio di giorni.