fbpx

La Reggina torna al Sant’Agata: il programma della seconda parte del ritiro. E sull’accesso ai tifosi…

I calciatori della Reggina arrivano al Sant'Agata (1) Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Dopo la parte iniziale del ritiro a Sarnano, la Reggina torna in riva allo Stretto per continuare la seconda parte del ritiro prima dell’inizio di campionato

“Reggina 1914 comunica che nella giornata di domani, lunedì 2 agosto, staff tecnico e calciatori della prima squadra si ritroveranno al centro sportivo Sant’Agata, per la seconda parte del ritiro precampionato. Il programma completo, verrà reso noto nelle prossime ventiquattrore. Gli allenamenti di domani e di martedì 3 agosto, si svolgeranno a porte chiuse. Mercoledì 4 agosto e giovedì 5 agosto, sarà consentito l’accesso agli organi d’informazione“. È quanto si legge in un comunicato pubblicato sul sito ufficiale del club amaranto.

Per quanto riguarda un eventuale accesso dei tifosi, al momento non sarà possibile. È per questo che la Reggina specifica: “verranno date comunicazioni nei prossimi giorni. Su tale fronte il club è continuamente al lavoro per trovare le migliori soluzioni possibili all’interno della cornice normativa anti-Covid, perfettamente consapevole che la presenza del popolo amaranto, espressione della fede e della passione di una città, occupa un ruolo centrale per le sorti dei nostri colori”.