fbpx

Isola pedonale a Reggio Calabria, il Centro/Destra indice una riunione pubblica “contro le nefandezze dell’amministrazione comunale”

Isola pedonale a Reggio Calabria, il Centro/Destra: “abbiamo deciso di indire una riunione pubblica, al fine di coinvolgere la cittadinanza in maniera attiva, presentando un documento programmatico urgente per trovare una alternativa alla chiusura del Lungomare “Matteotti”

“La settimana scorsa abbiamo indetto una conferenza stampa tramite cui, come Opposizione compatta di CentroDestra, abbiamo chiesto all’Amministrazione comunale targata Falcomatà di fare un passo indietro rispetto alle scellerate isole pedonali come quelle che attualmente deturpano il normale andamento della movida reggina e che turbano la regolare viabilità del Centro città”, è quanto scrive in una nota il Centro/Destra reggino. “Nessuna reazione, non sentiamo più il polso di Palazzo San Giorgio. Evidentemente a quelli della Sinistra piace pensare che basta nascondersi dietro l’angolo e fare finta di niente per far andare tutto liscio per come lo hanno progettato. Ma non hanno fatto i conti con la gente. Ecco perché questa volta abbiamo deciso di indire una riunione pubblica, al fine di coinvolgere la cittadinanza in maniera attiva, presentando un documento programmatico urgente per trovare una alternativa alla chiusura del Lungomare “Matteotti”. Appuntamento rivolto a tutta la cittadinanza, non solo ai commercianti reggini. Quindi siete tutti invitati a partecipare giovedì 5 agosto alle ore 20:00 presso la Piazza di San Giorgio al Corso per l’incontro aperto organizzato dalla Coalizione di CentroDestra. Basta tacere e subire passivamente”, conclude la nota.