fbpx

I giornali stranieri celebrano la medaglia d’oro di Marcell Jacobs, tranne uno: caduta di stile del ‘Mirror’ al quale serve Google [GALLERY]

  • The Sunday Times
    The Sunday Times
  • The Guardian Online
    The Guardian Online
  • Frankfurter Allgemeine
    Frankfurter Allgemeine
  • Der Spiegel online
    Der Spiegel online
  • Die Welt online
    Die Welt online
  • El Mundo online
    El Mundo online
  • L'Equipe Online
    L'Equipe Online
  • Le Monde Online
    Le Monde Online
  • Le Figaro Online
    Le Figaro Online
  • The Mirror
    The Mirror
/

I giornali stranieri celebrano il successo di Marcell Jacobs, medaglia d’oro nei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo. Tutti tranne uno: il ‘Mirror’ sminuisce il successo del velocista italiano

Il nuovo re della velocità è italiano! Nel pomeriggio di ieri, a pochi minuti dall’oro vinto da Gianmarco Tamberi nel salto in alto, è arrivato anche quello di Marcell Jacobs nella gara regina dell’atletica, i 100 metri. Una medaglia storica, la prima dell’Italia nella specialità. I giornali di tutto il mondo hanno celebrato il successo dell’atleta italiano, con attestati di stima che vanno dalla Francia alla Germania, dalla Spagna all’Inghilterra. A proposito di Inghilterra però, c’è da segnalare una nota negativa. Il ‘Mirror’ ha scelto di sminuire la vittoria dell’italiano con un titolo poco comprensibile. Gli inglesi hanno parlato di “100 metri di Google“, riferendosi alla scarsa caratura (a loro dire) degli sprinter in finale da cercare su Google per sapere chi fossero: il tutto pur di togliere valore al successo storico dell’Italia. Forse qualcuno non si è ancora ripreso dalla finale dell’Europeo…