fbpx

Esodo, incubo traghettamento dello Stretto: coda infernale da Scilla a Villa San Giovanni sull’A2, traffico nel caos e oltre 3 ore di fila per andare in Sicilia

coda autostrada imbarchi

Esodo, terzo giorno consecutivo da incubo per la viabilità verso la Sicilia: il traghettamento dello Stretto imbottiglia migliaia di viaggiatori fino a Scilla, oltre 4 chilometri di coda con il traffico calabrese nel caos

Sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo”, in avvicinamento allo svincolo di Villa San Giovanni, si segnalano rallentamenti con code, poiché i tempi di attesa per gli imbarchi verso la Sicilia si sono attestati oltre le tre ore. Gli incolonnamenti hanno raggiunto i 4 km, tra gli svincoli di Santa Trada e Villa San Giovanni. Al fine di agevolare il flusso del traffico proveniente da nord, è stato chiuso lo svincolo di Villa San Giovanni per il traffico proveniente da Reggio Calabria. Il traffico veicolare in direzione nord in uscita a Villa San Giovanni può usufruire del successivo svincolo di Santa Trada per reimettersi in A2 in direzione sud per lo svincolo di Villa San Giovanni.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta!No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri. Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.