fbpx

Elezioni Regionali, Brugnaro a Rocca di Neto: “se riparte la Calabria, riparte il paese” [FOTO]

/

Elezioni Regionali Calabria, il presidente di Coraggio Italia: “Il 3 e 4 ottobre pieno sostegno a Roberto Occhiuto”

“Se cresce la Calabria, cresce l’Italia”, con questo spirito, che è anche lo slogan della campagna elettorale, il presidente di Coraggio Italia Luigi Brugnaro ieri sera ha incontrato i cittadini in Piazza San Giovanni Paolo II a Rocca di Neto, in provincia di Crotone. Un appuntamento che ha riempito il centro cittadino grazie all’impegno del sindaco Alfonso Dattolo e di alcuni dei suoi amministratori che hanno comunicato, nell’occasione, l’adesione a Coraggio Italia. Moderati dal giornalista Salvatore Audia, direttore di Esperia TV, sul palco allestito con i colori del fucsia e del tricolore, sono interventi anche il senatore Gaetano Quagliariello, vicepresidente di Coraggio Italia, gli onorevoli Cosimo Sibilia e Maurizio D’Ettore, il coordinatore regionale di “Cambiamo!” Francesco Bevilacqua e Pino Bicchielli, socio fondatore di Coraggio Italia. “Abbiamo voluto tornare nelle piazze, in mezzo alla gente, nel rispetto delle regole per il Covid, per dimostrare la massima apertura e voglia di ascolto del nostro movimento – ha esordito Brugnaro – Questa mattina ho incontrato degli operatori economici, ci sono delle eccellenze in questa terra, delle possibilità enormi che vanno raccontate. Dobbiamo impegnarci tutti per lasciare ai nostri bambini e ai nostri giovani la speranza di rimanere. Sono loro l’obiettivo della nostra azione politica. Il 3 e 4 ottobre alle elezioni regionali saremo a fianco del candidato presidente Roberto Occhiuto – ha proseguito il presidente di Coraggio Italia – mi ha colpito la sua tenacia e la sua capacità di dare una dimensione nazionale alle “questioni” della Calabria. Dalla ripartenza di questa Regione dipende il rilancio dell’intero sistema Paese. Il progetto politico di “Coraggio Italia” parte proprio dalla valorizzazione di ogni singolo territorio”.