fbpx

Reggina, Don Zampaglione sostiene l’appello di Gallo e invita i tifosi a riempire il Granillo: “domenica contro il Monza serve una buona cornice di pubblico”

don zampaglione reggina

“Vi aspetto allo stadio per tifare amaranto e per gridare numerosissimi all’unisono”, scrive Don Giovanni Zampaglione

Domenica lo stadio Granillo tornerà ad ospitare i tifosi amaranto. A distanza di un anno e mezzo si potrà sostenere la Reggina dal vivo e il presidente Gallo ha avanzato un appello per invitare i sostenitori ad acquistare i biglietti. E’ stato infatti un anno difficile per tutte le società, anche il patron romano ha dovuto sostenere degli sforzi economici importanti. Al suo messaggio si è unito anche Don Giovanni Zampaglione, super tifoso della squadra calabrese, che chiama alla raccolta i reggini per la gara con il Monza. Di seguito la sua lettera: “Domenica la Reggina giocherà la prima partita di campionato davanti ai suoi tifosi e sarebbe bello vedere una buona cornice di pubblico contro una delle candidate per la serie A: il Monza! In questi ultimi due anni gli stadi sono rimasti vuoti a causa della pandemia, ora anche se in maniera ridotta ci viene data la possibilità di ritornare al Granillo e gridare: “dai Reggina facci un gol, dai Reggina facci sognare!”. Il presidente Gallo ha fatto degli sforzi enormi in questi anni e il modo per dire il nostro grazie è quello di ritornare al Granillo. Abbiamo una squadra che certamente ci darà delle soddisfazioni, mister Aglietti conosce bene la categoria e certamente da domenica metterà la migliore formazione per ottenere la prima vittoria. Mi permetto di invitare la squadra amaranto già da domenica a essere sempre compatti a gareggiare nello stimarsi a vicenda e ad essere sempre uniti. Se si rimane uniti alla fine… si vince! Il secondo pensiero va a tutti i tifosi reggini: mettete da parte le lamentele (“biglietti cari, non ci vado allo stadio”). Ora è il tempo di uscire, di tornare a sognare, di tornare ad abbracciarci. E sarà un giorno felice per tutti. Vi aspetto allo stadio per tifare amaranto e per gridare numerosissimi all’unisono: Forza Reggina, Forza Amaranto!”.