fbpx

Esodo per la Sicilia il 13 e 14 agosto, il Comune di Villa San Giovanni si organizza: ecco le disposizioni per residenti e viaggiatori

villa san giovanni code traghetti Foto di Marco Costantino / ANSA

Le disposizioni sono arrivate dopo la convocazione del C.OV. su espressa richiesta dell’Amministrazione Comunale

È stato convocato ieri 11 agosto, su espressa richiesta dell’Amministrazione Comunale, il C.O.V. (comitato Ordine Viabilità), per far fronte ai disagi che si sono registrati all’interno del centro cittadino di Villa San Giovanni durante le giornate del 7, 8 e 9 Agosto 2021, dovuti all’importante flusso di veicoli diretti agli imbarchi per la Sicilia. Flusso di veicoli che si sono riversati in ogni parte del territorio, provenienti da viabilità alternativa. La riunione è stata richiesta con l’obiettivo di prevenire e scongiurare il verificarsi di analoghe situazioni, in vista del fine settimana del 13 e 14 Agosto.

“È di fondamentale importanza assicurare i controlli nelle postazioni di ingresso alla città”, ha dichiarato l’Assessore ai trasporti e alla viabilità Massimo Morgante. A conclusione della riunione è stata ribadita l’esigenza di intervento tempestivo da parte delle forze dell’ordine nelle postazioni assegnate dal piano COV, al fine di evitare l’entrata in città di autoveicoli diretti agli imbarchi. Inoltre, considerate le situazioni di disagio segnalate da alcuni residenti che dovevano recarsi in Sicilia, è stato ribadito che durante la fase di maggiore affluenza di veicoli in transito, sulla Via Marinai d’Italia, all’incrocio con Via Riviera, postazione presidiata dalla Guardia Costiera, potranno transitare solo i residenti che dovranno recarsi in Sicilia per motivi sanitari.

L’Amministrazione Comunale informa, inoltre, tutti gli altri residenti che la biglietteria a mare è aperta e per imbarcarsi potrà essere utilizzato il sottopasso di Via Garibaldi. Infine, è stata ribadita la necessità di lasciare libero il Viale Italia, sia per le attività commerciali presenti, sia per consentire ai residenti di poter raggiungere facilmente la stazione.