fbpx

Cristiano Ronaldo, il messaggio d’addio ai tifosi è… sbagliato: “grazzie Juventus, grazzie a tutti”

Il messaggio d’addio di Cristiano Ronaldo ai tifosi della Juventus contiene qualche errore grammaticale che non è sfuggito ai social: il “Grazzie Juventus” diventa virale

Il pomeriggio odierno resterà per sempre impresso nella storia della Juventus: oggi il club bianconero lascia andare Cristiano Ronaldo, uno dei calciatori più forti mai ammirati nella storia del calcio. Un addio consumato in fretta e furia: prima la panchina di Udine, poi l’allenamento abbandonato per una presunta “botta al braccio”, le sirene del City, la volontà chiara di andare via e l’affondo del Manchester United. Tutto fatto in poche ore, come voleva la Juventus che adesso si è già lanciata a capofitto alla ricerca di un sostituto. Cristiano Ronaldo ha salutato i tifosi bianconeri con un messaggio social che non è passato inosservato… per gli errori grammaticali! In un video contenente alcuni dei gol più belli segnati da CR7 in maglia bianconera è presente un saluto finale con un errore da matita rossa: “Grazzie Juventus, grazzie a tutti“. Qualche Z di troppo nei saluti di Cristiano e nelle conoscenze grammaticali italiane del videomaker: magari un errore dovuto alla fretta, la stessa con la quale Cristiano Ronaldo è andato via da Torino senza troppi rimpianti. Da ambo le parti.