fbpx

Coronavirus: oggi in Sicilia 20 morti, 415 guariti e 1.121 nuovi casi positivi. Salgono ancora i ricoverati in ospedale, i DATI

coronavirus sicilia

Coronavirus, il bollettino della Regione Sicilia di oggi 23 agosto: il numero dei tamponi effettuati, dei ricoveri, dei contagi e dei guariti

Oggi, 23 agosto, in Sicilia 20 morti (la Regione comunica che il deceduti dichiarati oggi si riferiscono ai seguenti giorni: 7 del 22 agosto, 7 del 21 agosto, 4 del 20 agosto, 1 del 19 agosto, 1 del 06 Luglio), 415 guariti e 1.121 nuovi casi positivi al Coronavirus su 12.565 tamponi processati. Nelle ultime 24 ore in Sicilia è risultato positivo il 8,9% dei tamponi. Il contagio nelle singole province è così suddiviso:

  • Palermo 348
  • Catania 296
  • Siracusa 133
  • Caltanissetta 103
  • Enna 88
  • Ragusa 80
  • Trapani 67
  • Messina 4
  • Agrigento 2

Il numero dei casi in Sicilia dall’inizio della pandemia è di 265.673 persone su 2.133.932 soggetti sottoposti a test. La percentuale dei positivi sui controllati è del 12,44%. In Sicilia sono state sottoposte a tampone 8,03 persone per ogni positivo.

Il bilancio aggiornato ad oggi in Sicilia è di:

  • 265.673 casi totali
  • 6.239 morti
  • 235.288 guariti 
  • 24.146 attualmente positivi
  • 729 (+25) ricoverati in ospedale (3,01%)
  • 88 (+4) ricoverati in terapia intensiva (0,36%)
  • 23.329 (+657) in isolamento domiciliare (96,6%)

Anche oggi è boom di ricoveri nei reparti ordinari (oggi +25), che hanno superato ampiamente la soglia del 15% (il limite è 544 e attualmente sono occupati 729 posti letto). Salgono a 88, i ricoverati in terapia intensiva, a +9 dalla soglia minima di 75 ospedalizzati. Con i dati analizzati dalla Cabina di Regia riunita stamattina presso il Ministero della Salute è stata stilata la bozza del monitoraggio settimanale, che ha scongiurato il passaggio in giallo della Sicilia. L’isola, che è attualmente la Regione più colpita nel nostro Paese, riesce a rinviare ancora l’appuntamento con le nuove restrizioni, ma è solo una questione di tempo. Gli indicatori tengono in considerazione la situazione con un ritardo di qualche giorno, infatti l’occupazione dei posti letto nei reparti ordinari e nelle terapie intensive ha già oltrepassato tutte le soglie che stabiliscono la zona gialla.

Ecco il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Sicilia:

bollettino sicilia 23 agosto

bollettino sicilia 23 agosto 2021