fbpx

Coronavirus, oggi in Calabria 1 morto e 95 nuovi casi. Tornano ad aumentare i ricoveri, quasi tutti a Reggio: il bollettino

cartina calabria

Coronavirus: il bollettino ufficiale con tutti i dati della pandemia in Calabria aggiornato ad oggi, sabato 16 agosto

Oggi, 16 agosto, in Calabria 1 morto, 155 guariti 95 nuovi casi di Coronavirus su 1.162 tamponi processati. Nelle ultime 24 ore in Calabria è risultato positivo l’8,18% dei tamponi processati. L’Asp di Cosenza comunica che dei 5 nuovi soggetti positivi 3 sono residenti fuori regione. L’Asp di Crotone comunica che dei 12 nuovi soggetti positivi 1 è residente fuori regione. L’Asp di Reggio Calabria comunica 76 nuovi soggetti positivi di cui 6 residenti fuori regione. Il bollettino della Regione fornisce la provenienza per province dei nuovi casi positivi odierni, che sono così suddivisi:

  • 70 nella Provincia di Reggio Calabria
  • 11 nella Provincia di Crotone
  • 10 da Altra Regione o Stato Estero
  • nella Provincia di Cosenza
  • nella Provincia di Catanzaro

Il numero dei casi in Calabria dall’inizio della pandemia è di 73.799 persone su 1.035.003 tamponi effettuati. La percentuale dei positivi sui test è del 7,13%. In Calabria sono stati processati 14,02 tamponi per ogni positivo. La Calabria, con questi dati, si conferma la Regione in assoluto meno colpita d’Italia dalla pandemia. Il bilancio aggiornato ad oggi in Calabria è di:

  • 73.799 casi totali
  • 1.276 morti
  • 69.110 guariti 
  • 3.413 attualmente positivi
  • 109 (+6) ricoverati in ospedale (3,19 %)
  • (=) ricoverati in terapia intensiva (0,20%)
  • 3.297 (-67) in isolamento domiciliare (96,60%)

Alla luce di questi dati la Calabria resta in zona bianca. Il passaggio in zona gialla, in base ai parametri del nuovo decreto varato il 22 luglio dal governo Draghi, avverrà soltanto quando il numero dei ricoverati raggiungerà i 116 nei reparti di medicina ordinaria (dove oggi sono 109) e contemporaneamente i 14 in terapia intensiva (dove oggi sono 7). Anche se verrà superato soltanto uno dei due parametri, la Regione rimarrà in “zona bianca”: per il passaggio in zona gialla, dovranno essere superati entrambe le soglie di occupazione dei posti letto di riferimento.

Bisogna considerare il fattore festa: ieri era domenica, nonché ferragosto, giornate in cui di norma le dimissioni dagli ospedali sono minori rispetto agli altri giorni e quindi il dato potrebbe risultare sempre superiore rispetto alla norma. L’aumento, tuttavia, è anche logico, in quanto segue l’andamento – con qualche settimana di ritardo – di quello dei nuovi positivi. In questo caso, tra i 6 ricoverati in più, 5 sono a Reggio Calabria, proprio la provincia calabrese che conta più casi positivi ormai da un po’.

I 73.799 casi della Calabria sono così suddivisi nelle 5 Province della Regione:

  • Reggio Calabria 25.111 casi347 morti, 23.245 guariti, 39 in reparto, 2 in terapia intensiva 1.478 in isolamento domiciliare.
  • Cosenza 24.370 casi584 morti, 22.857 guariti, 38 in reparto, 3 in terapia intensiva, 888 in isolamento domiciliare.
  • Catanzaro 10.683 casi: 147 morti, 10.271 guariti, 16 in reparto, 1 in terapia intensiva, 248 in isolamento domiciliare.
  • Crotone 7.040 casi: 102 morti, 6.665 guariti, 5 in reparto, 268 in isolamento domiciliare.
  • Vibo Valentia 5.825 casi92 morti, 5.535 guariti, 5 in reparto, 1 in terapia intensiva, 192 in isolamento domiciliare.
  • Provenienti da fuori Regione e dall’Estero 770 casi: morti, 537 guariti, 6 in reparto, 223 in isolamento domiciliare.

Ecco il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Calabria:

grafico coronavirus calabria 16 agosto