fbpx

Coronavirus, in Sicilia boom di morti, ricoveri e casi: il 23 agosto sarà “zona gialla”. Il bollettino di oggi

cartina sicilia

Coronavirus, il bollettino della Regione Sicilia di oggi 13 agosto: il numero dei tamponi effettuati, dei ricoveri, dei contagi e dei guariti

Oggi, 13 agosto, in Sicilia 13 morti, 392 guariti e 1.101 nuovi casi positivi al Coronavirus su 13.954 tamponi processati. Nelle ultime 24 ore in Sicilia è risultato positivo il 7,89% dei tamponi. Il contagio nelle singole province è così suddiviso:

  • Catania 234
  • Palermo 222
  • Ragusa 162
  • Messina 115
  • Agrigento 101
  • Siracusa 100
  • Caltanissetta 82
  • Enna 77
  • Trapani 8

Il numero dei casi in Sicilia dall’inizio della pandemia è di 253.512 persone su 2.069.633 soggetti sottoposti a test. La percentuale dei positivi sui controllati è del 12,24%. In Sicilia sono state sottoposte a tampone 8,16 persone per ogni positivo.

Il bilancio aggiornato ad oggi in Sicilia è di:

  • 253.512 casi totali
  • 6.134 morti
  • 230.448 guariti 
  • 16.930 attualmente positivi
  • 499 (+26) ricoverati in ospedale (2,94%)
  • 65 (+6) ricoverati in terapia intensiva (0,38%)
  • 16.366 (+1.921) in isolamento domiciliare (96,66%)
La Sicilia ha salvato la “zona bianca” per la prossima settimana soltanto perché il numero dei pazienti non ha superato la soglia del 10% in terapia intensiva (che si attesta a 66 posti). Con i 65 di oggi, però, il cambio colore è praticamente definito, ma non per i prossimi sette giorni. Il cambio colore scatta, infatti, con il monitoraggio del venerdì. Da lunedì 23 agosto, dunque, la Sicilia passerà in “zona gialla“. Già ampiamente superata la soglia dei posti letto nei reparti ordinari (15%, cioè 439, ma ad oggi è a 499).

Ecco il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Sicilia:

grafico coronavirus sicilia 13 agosto