fbpx

Calabria, Giannetta: “il Piano Casa va prorogato”

giannetta

Calabria, Giannetta: “è necessario dare ulteriore respiro al settore dei lavori in edilizia e, al contempo, fare slittare le scadenze di eco e sisma bonus, che potranno decollare con il nuovo Prezzario Calabria dei Lavori Pubblici”

“Il Piano Casa Calabria va prorogato”. Ne è pienamente convinto il Consigliere regionale Domenico Giannetta (FI) che dichiara: “È necessario dare ulteriore respiro al settore dei lavori in edilizia e, al contempo, fare slittare le scadenze di eco e sisma bonus, che potranno decollare con il nuovo Prezzario Calabria dei Lavori Pubblici. Il prezzario, vera e propria “Bibbia” composto da 36 mila prezzi unitari e messo in campo dalla Regione Calabria – dichiara ancora Giannetta – aiuterà le imprese a usufruire degli eco e sisma bonus nell’ambito del 110%. Lo stesso infatti fungerà da strumento e supporto, sia dal punto di vista economico che tecnologico, su prodotti, materiali e lavorazioni, tenendo conto delle ultime novità che concorrono ad affrontare ed arginare i pur se lenti ma costanti cambiamenti climatici, della green economy, dell’economia circolare, del risparmio e miglioramento energetico a 360 gradi. Dunque un rilevante mezzo, che diventa anche garanzia e opportunità per i tanti calabresi che intendono usufruire dei bonus. Uno strumento completo, di civiltà, che adegua i prezzi al mondo reale ed introduce nuove voci nel settore della sicurezza in campo antisismico e del risanamento termico – evidenzia il consigliere – permettendo altresì di intervenire sulle strutture pubbliche per un corretto adeguamento tecnico – strutturale. E’ dunque evidente – conclude Giannetta – che molteplici e rilevanti sono le ragioni per le quali si rende necessario prorogare la legge regionale sul Piano Casa in Calabria, in scadenza a fine anno, che resta a priori essenziale strumento per continuare ad offrire ulteriore ossigeno e linfa alle imprese calabresi, sostenendole e supportandole nella graduale ripresa dopo gli arresti subiti causa blocco Covid”