fbpx

Reggio Calabria non dimentica Peppe Raco: andato in scena il Memorial in ricordo dell’imprenditore di Ardore [FOTO]

/

Si è svolto ieri il primo torneo di calcio balilla “Memorial Peppe Raco” promosso dalla sede Anas di Ardore

Ieri poco prima di mezzanotte la coppia Sacco Domenico – Mina Davide proveniente da Bovalino si è aggiudicata il primo posto al torneo di calcio balilla “Memorial Peppe Raco”, in finale con Triveri Domenico e Lombardo Giuseppe, promosso dalla sede Anas di Ardore in collaborazione con i familiari di Giuseppe. Peppe morì a Perth, in Australia, l’anno scorso. Era partito da Ardore all’incirca 11 anni fa alla volta dell’Australia e li aveva trovato l’amore, sposando Enza e concependo due bellissime figlie. Ardore ed i tanti suoi amici non l’hanno dimenticato e questo Memorial è servito per trascorrere due giorni idealmente accanto a lui. 56 giocatori si sono sfidati col sorriso sul viso, piccoli e grandi, donne e uomini, ardoresi e turisti, insomma la partecipazione è stata trasversale e con minimo comune denominatore: divertirsi e far divertire “Peppe che ammirava da lassù”.

“Ringrazio i soci Anas per aver promosso questa iniziativa”, ha dichiarato un familiare, Pietro Romanello, “Peppe amava molto questo sport, come d’altronde tantissimi della nostra generazione e non c’era forse miglior modo per ricordarlo”. “Puntiamo a storicizzare questo evento”, ha dichiarato poi Gianfranco Sorbara, “per renderlo un Memorial ed insieme una competizione quantomeno di risonanza provinciale, al primo direttivo dell’associazione utile proporrò che venga aggiunte alle quattro principali manifestazioni che Anas realizza durante l’anno. Peppe Raco lo merita”. Appuntamento quindi all’anno prossimo e con queste premesse certamente la manifestazione sarà destinata a crescere.