fbpx

Il re del Tour de France vince la tappa regina! Pogacar da impazzire sul Col du Portet: trionfo davanti a Vingegaard e Carapaz

Tadej Pogacar Foto di Guillaume Horcajuelo / Ansa

Tadej Pogacar vince la 17ª tappa del Tour de France e blinda la sua leadership: il ciclista sloveno fa sua la tappa regina della Grande Boucle davanti a Vingegaard e Carapaz

La tappa regina del Tour de France non poteva che vincerla il re dell’edizione 2021. Tadej Pogacar, campione in carica nonchè maglia gialla dell’attuale Grande Boucle, si prende la 17ª tappa del Tour de France. Ennesimo trionfo per il ciclista sloveno che, nel giorno della Festa Nazionale francese, lascia il segno nella frazione Muret-Saint-Lary-Soulan, ben 178.4 km con le ascese del Col de Peyresourde, del Col de Val Louron-Azet e soprattutto del Col du Portet (16 km da percorrere all’8.7% di pendenza). Finale con i 3 protagonisti della classifica generale a darsi battaglia, fra la nebbia, ad oltre 2000 metri. Tra la fatica generale è Pogacar a prendere l’iniziativa nei metri finali lasciando di sasso Carapaz, in difficoltà, mentre Vingegaard prova a scattare pur senza riuscire a tenere il ritmo dello sloveno. In quella che, salvo clamorosi ribaltoni, sembra una lotta per il secondo posto, si stacca Rigoberto Uran che prende 1’46” da Vingegaard e 1’45” da Carapaz.

La classifica generale del Tour de France dopo la 17ª tappa

  1. Pogacar 5H03’31”
  2. Vingegaard 5’39”
  3. Carapaz 5’43”
  4. Uran 7’17”
  5. O’Connor 7’34”
  6. Kelderman 8’06”
  7. Mas 9’48”
  8. Lutsenko 10’04”
  9. Martin 11’51”
  10. Bilbao 12’53”