fbpx

Tour de France, polizia nell’hotel del Team Bahrain Victorious: perquisite le stanze dei ciclisti e il bus

Sonny Colbrelli Foto di Guillaume Horcajuelo / Ansa

La polizia francese ispeziona l’hotel del Team Bahrain Victorious: perquisite le stanze dei ciclisti e il bus della squadra attualmente in corsa del Tour de France

La polizia francese bussa alla porta della Bahrain Victorious, team in gara al Tour de France nella quale milita l’azzurro Sonny Colbrelli. Il team emiratino si è ritrovato la visita della gendarmeria per un’improvvisa perquisizione al termine della 17ª tappa del Tour de France. Secondo alcuni rumor, gli agenti presenti sarebbero stati addirittura una cinquantina. Lo scopo dell’operazione non è stato chiarito, ma da quanto dichiarato dalla squadra ciclistica sono state perquisite le stanze dei ciclisti, quelle dello staff e anche il bus della squadra. La Bahrain ha anche consegnato i dettagli riguardanti gli allenamenti dei propri ciclisti.

Nel comunicato presente sul sito della Bahrain Victorious si legge: “alla vigilia della 18ª tappa del Tour de France, il Team Bahrain Victorious è stato oggetto di un’indagine da parte della polizia francese. La squadra è stata monitorata da un numero di ufficiali dopo la conclusione della 17ª tappa, presso l’hotel della squadra a Pau.

L’indagine ha comportato una perquisizione delle stanze dei ciclisti come parte del processo. Nonostante non fossimo a conoscenza dei motivi dell’indagine, alla squadra è stato anche chiesto di fornire tutti i file di allenamento che sono stati compilati e presentati agli agenti come richiesto.

Vladimir Miholjević ha commentato: “dopo la tappa 17, siamo stati avvicinati da diversi agenti di polizia francesi. Non ci è stato dato un mandato da leggere, ma la squadra ha rispettato tutte le richieste degli ufficiali. Ci impegniamo al massimo livello di professionalità e aderenza a tutti i requisiti normativi e coopereremo sempre in modo professionale. Il processo ha avuto un impatto sul recupero dei nostri corridori e sulla pianificazione dei pasti e, come squadra di professionisti, il benessere della nostra squadra è una priorità fondamentale”.