fbpx

Si tatua l’Inghilterra campione d’Europa prima della finale: il tattoo diventa il simbolo di una delusione storica

Tatuaggio tifoso inglese Inghilterra campione d'Europa

Il tifoso inglese che si è tatuato la vittoria dell’Inghilterra a Euro 2021 prima della finale diventa virale: nel day after è il simbolo della delusione di una nazione intera

Se l’Inghilterra vince gli Europei di calcio, mi tatuo sulla gamba la coppa con la scritta ‘Euro 2020, vittoria dell’Inghilterra, Football’s coming home’“, era la promessa di Lewis Holden, 26enne tifoso inglese che successivamente, ha cambiato idea tatuandosi addirittura prima della finale. Del resto: il calcio sta tornando a casa no? Sì, ma a casa nostra. Donnarumma ipnotizza Saka ai calci di rigore e l’Italia diventa campione d’Europa per la seconda volta nella sua storia. L’Inghilterra resta ancora a zero, la nazione che si vanta di aver inventato il calcio continua ad avere in bacheca solo il Mondiale del 66 e nient’altro. Il tattoo diventa il simbolo di una delusione storica. Forse si dovrebbe cambiare il coro inglese, di sicuro il tatuaggio…