fbpx

Delusione olimpica per Filippo Ganna! L’azzurro chiude 5° su un percorso sfavorevole: oro a Roglic

Filippo Ganna Foto di Christopher Jue / Ansa

Filippo Ganna delude nella prova a cronometro alle Olimpiadi di Tokyo: il velocista azzurro chiude 5° su un percorso non da specialisti. Oro a Roglic davanti a Dumoulin e Dennis

L’Italia maschile continua il suo rapporto conflittuale con il ciclismo. Dopo il nulla di fatto nella prova in linea maschile arriva un’altra delusione, questa volta a cronometro. Erano tante le aspettative su Filippo Ganna, vero e proprio fenomeno della corsa contro il tempo, che le previsioni davano sicuro sul podio e anche in lotta per l’oro, nonostante gli avversari di livello non fossero di certo pochi. Qualche dubbio sul percorso, non propriamente adatto alle sue caratteristiche che probabilmente il velocista di Verbania ha pagato più del dovuto. Solo un 5° posto al traguardo per l’italiano, a 1’84” dal bronzo conquistato da Rohan Dennis. Argento per Tom Dumoulin, mentre l’oro se lo mette al collo Primoz Roglic.

I tempi della prova a cronometro delle Olimpiadi

  1. Primoz Roglic 55.4.19
  2. Tom Dumoulin 56.05.58
  3. Rohan Dennis 56.08.09
  4. Stefan Kueng 56.08.49
  5. Filippo Ganna 56.09.93