fbpx

Olimpiadi di Tokyo, seconda vittoria per le ragazze del volley: battuta 3-1 l’ostica Turchia

Paola Egonu Foto Ansa

Arriva il secondo successo in due gare per le ragazze del volley italiano: Paola Egonu e compagne battono l’ostica Turchia e agganciano gli Stati Uniti a punteggio pieno

Dopo il successo inaugurale sul Russian Olympic Committee, la sigla che indica la Russia che alle Olimpiadi gioca senza inno, bandiera e nome ufficiale a causa dello scandalo doping, arriva il secondo successo per l’Italia del volley femminile ai Giochi Olimpici. Le azzurre hanno piegato 3-1 (25-22 / 23-25 / 25-20 / 25-15) l’ostica Turchia, una delle candidate al passaggio del Girone B che mette in palio 4 pass per la fase eliminatoria. Azzurre trascinate dalla solita, strepitosa, Paola Egonu che, nonostante qualche sbavatura, ha chiuso con 29 punti, 2 muri e 1 ace. Alla Turchia non bastano i 14 punti della Gunes. Italia che aggancia in vetta al Girone B gli Stati Uniti e si prepara alla sfida contro l’Argentina del 29 luglio.