fbpx

Pogacar doma anche il Tourmalet! La maglia gialla trionfa sul traguardo di Luz Ardiden e si prende gli applausi di Macron

Tadej Pogacar Foto di Christophe Petit-Tesson / Ansa

Tadej Pogacar trionfa anche nella 18ª tappa del Tour de France: il ciclista sloveno blinda la maglia gialla dominando anche la frazione del Tourmalet davanti a Vingegaard e Carapaz

Un dominio totale. Siamo ormai agli sgoccioli del Tour de France, con il weekend alle porte, ma per molti la Grande Boucle è terminata già alla prima settimana. Straordinario il dominio di Tadej Pogacar, vincitore dell’edizione 2020 e attuale maglia gialla nell’edizione 2021 della blasonata corsa francese. Il ciclista sloveno trionfa anche nella 18ª tappa, la Pau-Luz Ardiden lunga 129.7 km con l’ascesa regina dei Pirenei, il mitico Col du Tourmalet: GPM d’Hors Categorie lungo 17 km con pendenza media del 7.3% e picchi del 10% con la vetta posta a 2115 metri. Una salita pazzesca sulla quale i grandi scalatori si esaltano. Pogacar non è stato da meno, prendendosi il sesto successo al Tour de France, il 2° in maglia gialla, l’11 in stagione e il 28° in carriera. L’UAE Emirates fa 18 in stagione, 11 successi sono solo dello sloveno. Al traguardo arrivano anche i complimenti del presidente francese Macron. Secondo posto per Vingegaard e terzo per Carapaz, staccati di due secondi e incapaci di tenere il passo nello scatto finale dello sloveno che sembra sempre, incredibilmente, averne di più di tutti.

La classifica generale del Tour de France

  1. Pogacar 75H 00′ 02″
  2. Vingegaard 5’45”
  3. Carapaz 5’51”
  4. O’Connor 8’18”
  5. Kelderman 8’50”
  6. Mas 10’11”
  7. Lutsenko 11’22”
  8. Martin 12’46”
  9. Bilbao 13’48”
  10. Uran 16’25”