fbpx

Reggio Calabria, precipita in un burrone durante una passeggiata: 57enne recuperato dai Vigili del Fuoco dopo un lungo intervento

vigili-del-fuoco burrone

Le operazioni, particolarmente difficili, sono durate oltre 3 ore, ma l’uomo è stato messo in salvo dai Vigili dopo un soccorso da terra

Stava facendo una passeggiata ma poi è precipitato in un burrone. E’ quanto accaduto ad un uomo del ’64 in Contrada Campicello a Motta San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. I Vigili del Fuoco hanno ricevuto la segnalazione poco dopo le 8 di questa mattina e sono dovuti intervenire in una zona molto impervia con uno strapiombo di circa 300 metri. Le squadre dei vigili si sono recate tempestivamente sul luogo anche con l’elicottero, che ha fatto un sopralluogo per verificare la fattibilità dell’intervento. A causa del forte vento, però, la squadra ha fatto un recupero da terra. Le operazioni, particolarmente difficili, sono durate oltre 3 ore e l’uomo è stato messo in salvo. Dopo il recupero il signore lamentava forti dolori alla spalla, aveva contusioni in diverse parti del corpo e graffi al volto dovuti alla caduta.