fbpx

Reggio Calabria, sequestrati 280 chili di alimenti venduti in pubblico senza alcun rispetto delle elementari norme igieniche: 8 sequestri, i DETTAGLI

polizia locale

Reggio Calabria, la Polizia Locale sequestra 280 kg di merce alimentare e circa 600 pezzi di merce non alimentare

Nell’ambito di mirati servizi a tutela della libera concorrenza e della igiene degli alimenti, la Polizia Locale di Reggio Calabria, ha posto in essere una serie di attività di contrasto al commercio abusivo durante le quali sono state sequestrate circa 280 kg di merce alimentare e circa 600 pezzi di merce non alimentare. Le derrate sequestrate, erano esposte su area pubblica in spregio alle più elementari norme di tutela dell’igiene degli alimenti. In totale sono state irrogate sanzioni amministrative per circa 34.000 euro. Otto i sequestri complessivi. È stato altresì sanzionato e sequestrato un impianto pubblicitario mobile (vela) collocato senza autorizzazione in spregio alle norme del vigente CDS.