fbpx

Reggio Calabria, protesta a Piazza Italia dei lavoratori delle cooperative sociali: “il Comune ci nega gli stipendi, siamo in ginocchio”. Occupata per qualche minuto l’aula consiliare [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Reggio Calabria, protesta a Piazza Italia dei lavoratori delle cooperative sociali: “il Comune ci nega gli stipendi, siamo in ginocchio”. Le rassicurazioni del presidente Marra: “convocato per domani un tavolo tecnico”

Furiosa protesta questa mattina a Piazza Italia a Reggio Calabria dei lavoratori delle cooperative sociali a causa del mancato pagamento delle prestazioni da parte del Comune. Momenti di tensione, con l’intervento di un’ambulanza, quando i lavoratori, esasperati, hanno occupato per qualche minuto l’aula del consiglio comunale. La situazione, subito dopo, è ritornata tranquilla. Carmela Rosaria Mate della Cisl, ai nostri microfoni, esprime tutta la sua amarezza: “il Comune ci nega gli stipendi, è una situazione insostenibile. Chiediamo un incontro con chi di dovere per capire i tempi dei pagamenti. Sappiate che sono in crisi ben 500 persone”. Il segretario generale CISL funzione pubblica, Vincenzo Sera, afferma: “la situazione delle Cooperative che operano nel terzo settore è drammatica e non può non destare preoccupazione poiché coinvolge non soltanto i diretti interessati, ma l’intero territorio che andrà a soffrire per la mancanza di determinati servizi”. Il presidente Enzo Marra rassicura: “abbiamo convocato per domani un tavolo tecnico per discutere della questione. Le risorse ci sono ma vanno utilizzate, noi siamo vicini a questi lavoratori che soffrono da mesi”. Pasquale Neri, portavoce del Forum del Terzo Settore, rimarca: “non è possibile che da mesi non si può incontrarsi con il dirigente del settore finanze. lavoratori sono in difficoltà, serve un intervento chiaro e deciso”. In alto la FOTOGALLERY, in basso le INTERVISTE complete.

Reggio Calabria, la protesta delle cooperative sociali. Neri (Terzo Settore): “situazione insostenibile” [VIDEO]

Reggio Calabria, manifestazione dei lavoratori delle cooperative sociali. Carmela Rosaria Mate: “siamo in ginocchio” [VIDEO]

Reggio Calabria, manifestazione delle cooperative sociali, le parole di Vincenzo Sera (Cisl Fp) [VIDEO]

Reggio Calabria: protesta a Piazza Italia dei lavoratori delle cooperative sociali, le parole del presidente Marra [VIDEO]