fbpx

Reggio Calabria, l’Amministrazione Comunale sul maxi schermo all’Arena: “non abbiamo annullato, abbiamo non autorizzato la proposta fatta in extremis dagli organizzatori”

annullato mai schermo arena dello stretto Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

“Nessun annullamento del maxischermo, semplicemente l’evento era autorizzato solo per uno spettacolo musicale”: è quanto riferisce in una nota il consigliere delegato all’Estate Reggina, Mario Cardia

“In merito all’articolo pubblicato sulla vostra testata e alle dichiarazioni rese dell’organizzatore dell’evento previsto per stasera presso l’Arena dello Stretto si intende precisare che nessuna decisione di annullamento è stata assunta dall’Amministrazione né tantomeno dal sindaco Falcomatà”. È quanto afferma in una nota il consigliere delegato all’Estate Reggina, Mario Cardia. “Per evitare qualsiasi genere di interpretazione strumentale è utile precisare che semplicemente l’Arena era stata concessa nell’ambito della consueta manifestazione d’interesse Estate Reggina per lo svolgimento di un evento di natura musicale. Gli organizzatori hanno tentato in extremis di modificare la natura dell’evento, proponendo la trasmissione della nazionale di calcio, in questo modo uscendo dai canoni di autorizzazione previsti per l’evento e valutati positivamente all’esito del bando. A tal proposito si precisa inoltre che la decisione di posticipare l’evento in programma è stata assunta dagli organizzatori e che l’amministrazione non ha notificato alcun provvedimento di annullamento dell’evento previsto”, si legge a conclusione del comunicato.