fbpx

Reggio Calabria: lutto per il presidente Condipodero, è morto il padre

Reggio: il cordoglio del sindaco Giuseppe Falcomatà per il lutto familiare del Presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero

Lutto per il presidente del Coni Calabria, Maurizio Condipodero, per la morte del padre. Il sindaco Giuseppe Falcomatà, a nome dell’intero delle amministrazioni comunale e metropolitana di Reggio Calabria, esprime le più sentite condoglianze al Presidente Condipodero. Al cordoglio per il Presidente si è unito il pensiero dell’assessora allo Sport del Comune di Reggio Calabria Giuggi Palmenta e del delegato metropolitano allo Sport Carmelo Versace.
“A Maurizio – ha scritto il sindaco in una nota – e a tutta la famiglia Condipodero giungano sentimenti di profondo cordoglio da parte dell’intera comunità cittadina e metropolitana”.

Le condoglianze della Reggina al presidente Condipodero

La Reggina 1914 partecipa con “commozione al lutto del Presidente del CONI Calabria, Maurizio Condipodero, colpito dalla perdita del caro padre. Al Presidente Condipodero ed alla sua famiglia giungano le sentite condoglianze del club”.

Siclari: “vicino al presidente Condipodero per la scomparsa del padre”

“Ho appreso purtroppo la triste notizia della morte del padre Avv. Maurizio Condipodero, Presidente regionale del CONI. Grande stima per la professionalità e l’attività di colui che dirige lo sport calabrese in un momento di grandi successi in tutte le discipline sportive e proprio alla vigilia delle olimpiadi. Non posso quindi non esternare la mia vicinanza a Condipodero ed alla sua famiglia per il triste lutto che li ha colpiti”. Lo afferma in una nota il senatore Marco Siclari.