Categoria: CALABRIAEDITORIALIFOTO & VIDEOFoto CalabriaFoto Reggio CalabriaGalleryNEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria, nuovo grosso incendio a Cannavò: città letteralmente assediata dal fuoco, seconda notte di paura [FOTO LIVE]

Reggio Calabria, bruciano le colline della città: particolarmente colpita la zona Sud. Un nuovo grosso rogo sta colpendo la zona di Cannavò

Il rumore degli alberi che bruciano si sente persino dal centro città. Per la seconda notte consecutiva, a Reggio Calabria la situazione è drammatica per gli incendi che stanno colpendo le colline dove sorgono frazioni densamente popolate. Ieri è toccato a Oliveto, dove il rogo con le evacuazioni della scorsa notte s’è poi esteso oggi a Trunca, Rosario Valanidi, Santa Venere, bruciando tutto. Nonostante l’intervento di due canadair e due elicotteri, è ancora attivo e si è spostato nella zona di Cardeto-Bagaladi e Fossato Jonico-Motta San Giovanni, spinto dai venti settentrionali. Un altro rogo divampato stamattina sulle colline del centro, si è intensificato in serata e sta colpendo la zona di Cannavò. Le fiamme sono ben visibili da tutta la città, e una densa nube di fumo avvolge le colline. Lo scenario è inquietante, infernale, con temperatura notturna ferma a +32°C. Un valore da notte più che tropicale, desertica. E nel weekend farà ancora più caldo: condizioni meteo estreme che si prolungheranno anche per tutta la prossima settimana. In base alle previsioni meteo, infatti, soltanto venerdì prossimo (il 6 agosto) le temperature finalmente scenderanno di qualche grado.

Foto di Ketty D'Atenamore
Foto di Ketty D'Atenamore
Foto di Ketty D'Atenamore