fbpx

Reggio Calabria, il segretario Mosap Giacomo Tuttobene: “complimenti ai colleghi che hanno salvato la bimba morsa dalla vipera, il suo video la più grande soddisfazione per il nostro lavoro” [INTERVISTA]

giacomo tuttobene

Reggio Calabria, il poliziotto e segretario provinciale generale del sindacato Mosap Giacomo Tuttobene ringrazia tramite StrettoWeb i colleghi che hanno salvato la vita alla piccola Giulia morsa da una vipera

Giacomo Tuttobene, poliziotto e segretario provinciale generale del sindacato Mosap di Reggio Calabria, ha voluto ringraziare tramite le pagine di StrettoWeb i colleghi della polizia stradale che hanno salvato la vita della piccola Giulia, la bimba di Polistena morsa da una vipera. Gli eroici agenti della stradale hanno organizzato una staffetta da Matera a Polistena (355km a tutta velocità) appunto per consentire di somministrare urgentemente alla piccola un farmaco salvavita e bloccare l’effetto del veleno sul serpente.

Vorrei fare i complimenti a tutti gli operatori della Polizia di Stato in particolare alla sottosezione di Palmi, al distaccamento della Stradale di Siderno e alla sottosezione di Cosenza Nord impegnati nell’intervento di staffetta urgente per salvare la vita a una piccola bimba di Polistena morsa da una vipera” spiega Giacomo Tuttobene. “I nostri operatori sono stati pronti a fare una staffetta velocissima in massima sicurezza e fare arrivare il siero in tempo per salvare la piccola Adele. Un gesto encomiabile dei nostri operatori che si sono fatti trovare pronti, questo ci fa capire sempre di più quanto sia importante il nostro lavoro, quotidianamente al servizio dei cittadini e pronti a tutto. Un ringraziamento particolare va al mio segretario assistente capo Rocco Corallo che oltre ad impegnarsi attivamente sindacalmente accanto al collega, ama il proprio lavoro e lo fa sempre con tanto amore. Un grazie particolare va pure al nostro iscritto Agente scelto Salvatore Orlando della sottosezione Polizia Stradale di Palmi che pure lui ha contribuito alla riuscita dell’operazione. Il plauso va a tutti e spero che la nostra amministrazione premi coloro che sono impegnati in questa attività di salvataggio di una vita umana e in particolare di una piccola bimba che ringraziamo per il video diffuso nei confronti della Polizia di Stato. Queste sono le soddisfazioni del nostro lavoro”.