fbpx

Reggio Calabria, l’isola pedonale crea ancora problemi al traffico: camion intrappolato in via Giulia costretto a fare retromarcia, via Marina Alta completamente bloccata [FOTO E VIDEO]

/

L’assenza di appositi segnali stradali ha messo in difficoltà l’autista che è rimasto bloccato all’inizio di Via Giulia

Altra mattinata di caos in Via Marina Alta, dove l’isola pedonale continua a provocare importanti disagi al traffico stradale. Oggi, nel caso specifico, un camion è rimasto bloccato ai piedi di Via Giulia, dove è stata recentemente installata la barra che delimita l’inizio dell’isola. L’autista, accorgendosi della strada troppo stretta, è rimasto intrappolato e non potendo neanche più fare retromarcia a causa del sopraggiungere alle sue spalle di altre auto, ha iniziato a scaricare la merce. Traffico paralizzato e clacson impazziti, è stato necessario l’intervento della Polizia Municipale: gli agenti hanno così deviato il transito delle auto qualche traversa prima, ovvero la prima utile per poter svoltare, verso il Lungomare Falcomatà. Come si può notare dal video allegato in basso, il camion è stato costretto a fare retromarcia per poter liberare l’ingorgo. Questo problema si è verificato a causa della mancanza degli appositi segnali stradali, che possano avvertire i guidatori di mezzi pesanti e magari installare un divieto di transito ai camion che superano un diverso peso in tonnellate per evitare che altri episodi succedano ancora in futuro. “Incredibile, ma vero. Ecco quello che succede nella Via Marina. Falcomatà non ascolta i consigli dei cittadini, e si ostina a compiere scelte scellerate”, scrive sui social il presidente dell’Associazione Cittadini per il Cambiamento, Nuccio Pizzimenti. A corredo dell’articolo anche la gallery scorrevole con le foto che testimoniano la mattinata da incubo.

Reggio Calabria, camion incastrato all’inizio dell’isola pedonale: enormi disagi al traffico, intervenuta la Municipale [VIDEO]