fbpx

Reggina, Mastour confessa: “ho bisogno di una squadra che creda in me” [FOTO]

Hachim Mastour Milan Foto di Elisabetta Baracchi / Ansa

Reggina: la confessione sui social di Hachim Mastour, in uscita dal club amaranto

Era arrivato a Reggio Calabria a ottobre 2019, nel mese in cui la Reggina ha preso consapevolezza di ciò che avrebbe potuto fare in quella stagione, poi conclusa – infatti – con la splendida promozione in Serie B. Ha giocato pochissimi minuti, cercando di ritagliarsi però spazio nella prima parte della scorsa stagione, quella successiva al suo arrivo. Buone impressioni aveva fatto Hachim Mastour, salvo poi spegnersi dopo qualche spezzone di gara, con la definitiva chiusura all’arrivo di mister Baroni. Un gol col Carpi (era andato lì in prestito) e il ritorno in riva allo Stretto, ma le strade con il club amaranto adesso rimangono sbarrate. Si cerca una soluzione sul mercato che possa accontentare entrambi, ma lui conferma sui social: “ho bisogno di una squadra che creda in me”.

mastour