fbpx

Olimpiadi di Tokyo 2021, rinuncia pesante per il tennis azzurro: Jannik Sinner si chiama fuori

Jannik Sinner Foto di Caroline Blumberg / Ansa

Jannik Sinner rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo 2021: il tennista italiano spiega su Instagram le ragioni del suo forfait legate al suo scarso stato di forma

Dopo le rinunce di due big del calibro di Rafael Nadal e Serena Williams, arriva una brutta tegola per il tennis italiano in vista di Tokyo 2021. Con un post pubblicato su Instagram da pochi minuti, Jannik Sinner ha annunciato il suo forfait dalle Olimpiadi. Il giovane tennista di San Candido ha motivato la sua scelta spiegando di non essere nella miglior condizione fisica per prendere parte ad una competizione così importante: “non è stata una decisione facile da prendere ma ho deciso di non partecipare ai Giochi Olimpici quest’anno. Rappresentare il mio paese è un privilegio ed un onore e spero di poterlo fare per tanti anni. La decisione è stata dettata dal fatto che non ho giocato il mio miglior tennis durante gli ultimi tornei e devo concentrare sulla mia crescita. Ho bisogno di questo tempo per lavorare sul mio gioco, il mio obbiettivo è diventare un miglior giocatore in campo e fuori. Sono pronto a mettermi ancora di più in gioco con l’obbiettivo di migliorare. Sono sincero con voi e spero che potrete capire il mio ragionamento dietro a questa decisione. Sento che questa sia la scelta migliore per il mio futuro“.