fbpx

Clamoroso alle Olimpiadi di Tokyo, Novak Djokovic perde il bronzo e impazzisce: la racchetta vola in tribuna! [VIDEO]

Novak Djokovic Foto di Rungroj Yongrit / Ansa

Novak Djokovic perde anche la medaglia di bronzo: il numero 1 del tennis sconfitto da Carreno-Busta nella finale per il terzo posto. Il serbo non la prende bene e fa volare la racchetta in tribuna

Autentico dramma sportivo quello vissuto da Novak Djokovic negli ultimi due giorni. Il tennista serbo era giunto a Tokyo con i favori del pronostico e una strada praticamente (quasi) spianata per l’oro. A proposito di oro, il numero 1 al mondo del tennis era in corsa anche per il Golden Slam, ovvero la vittoria dei 4 Slam del circuito ATP (Australian Open, Roland Garros e Wimbledon già in tasca, gli mancano gli US Open) e Olimpiadi nella stessa stagione. Niente da fare, è andato tutto in fumo ieri con la sconfitta contro Zverev, oggi invece la situazione è letteralmente precipitata. Nemmeno il bronzo per Djokovic, arresosi a Carreno-Busta in 3 set conclusi con il punteggio di 4-6 / 7-6 (8-6) / 3-6. E come se non bastasse l’amarezza per la medaglia di legno, arriva anche il brutto episodio che diventa virale. Niente medaglia nel tennis ma un possibile oro nel lancio della racchetta per Djokovic che, in preda ad una crisi di rabbia, fa volare la racchetta sugli spalti (fortunatamente vuoti). Una caduta di stile.