fbpx

Messina: domani seduta straordinaria di Consiglio comunale

consiglio comunale messina

Messina: ieri osservato ieri in Aula un minuto di raccoglimento in memoria del giudice Borsellino e della sua scorta

Nella seduta di ieri pomeriggio il Consiglio comunale di Messina, su proposta del Consigliere Felice Calabrò accolta dal Presidente Claudio Cardile, ha osservato in avvio dei lavori d’Aula un minuto di raccoglimento in memoria del giudice Paolo Borsellino e dei componenti la sua scorta, uccisi nella strage di via D’Amelio il 19 luglio del 1992. Il Consiglio ha poi rinviato la trattazione della proposta di modifica dello statuto dell’Agenzia comunale per il risanamento e la riqualificazione urbana della città di Messina denominata A.RIS.ME’. – Introduzione della figura del direttore generale in adeguamento all’art. 114 del TUEL, in attesa dei pareri relativi ai sub-emendamenti presentati. L’Aula ha quindi approvato due mozioni: l’atto di indirizzo alla Giunta sull’Istituzione di una nuova municipalità comprendente i territori delle ex 12^ e 13^ circoscrizione e contestuale riduzione del territorio dell’attuale 6^ municipalità. – Piano attuazione al “Regolamento per il decentramento funzionale”; e il diritto di voto per tutti i cittadini fuori sede. Per domani, mercoledì 21, alle ore 13, invece, il Consiglio comunale è stato convocato in seduta straordinaria. All’ordine del giorno la discussione di cinque riconoscimenti di debiti fuori bilancio e due mozioni: un atto di indirizzo per l’adozione di correttivi ai provvedimenti viabili a Torre Faro e un altro atto di indirizzo per la Giunta per l’esposizione di Vara e Giganti – Agosto messinese 2021.