fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Pomodori ripieni di riso

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione dei pomodori ripieni di riso

Piatto estivo colorato e genuino i pomodori ripieni di riso sono una delle ricette tradizionali più conosciute ed apprezzate e la variante calabrese dai tipici sapori mediterranei non poteva che essere squisita! 

Difficoltà: facile

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 45 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

6-8 pomodori tondi grandi

200 gr. di riso

Capperi sotto sale

Alici sott’olio

1 rametto di basilico

Origano

Olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione

Lavate i pomodori, tagliate le calotte e tenetele da parte. Svuotateli utilizzando un cucchiaino e versate la polpa in una ciotola quindi capovolgeteli e fateli sgocciolare. Frullate la polpa e filtrate i semi, aggiungete un pizzico di origano ed il basilico e versatela in padella con un filo d’olio. Fatela cuocere per qualche minuto e nel frattempo lessate il riso e fatelo raffreddare. Sciacquate i capperi, fate sciogliere le alici in padella per 2 minuti ed uniteli alla polpa di pomodoro ed al riso. Mescolate bene e farcite i pomodori con questo composto. Sistemateli su una teglia, versate un filo d’olio e copriteli con le calotte. Cuoceteli a 180 gradi per 35 minuti e serviteli a temperatura ambiente.

Conservazione

I pomodori ripieni di riso si conservano in frigo per 2-3 giorni.

Curiosità e benefici di questo piatto

Se i pomodori sono gli ortaggi simbolo dell’estate quelli tondi sembrano fatti apposta per racchiudere farciture sfiziose! Semplici da preparare i pomodori ripieni di riso sono un’ottima idea anti-spreco per utilizzare il riso cucinato in eccesso. Sani, gustosi e particolarmente adatti alla stagione estiva sono squisiti anche il giorno dopo quando il riso avrà assorbito tutti gli aromi.

Consiglio della zia

Due alternative altrettanto buone sono i pomodori al forno ripieni di pecorino ed i pomodori ripieni di uova, acciughe e mollica.