fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Pasta fredda con pere pancetta e noci

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione della pasta fredda con pere pancetta e noci

Piatto estivo nutriente e sfizioso la pasta fredda con pere, pancetta e noci unisce la dolcezza della frutta al sapore deciso ed avvolgente della pancetta calabrese. La croccantezza delle noci completa questa insalata di pasta ricca di gusto. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 15 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

380 gr. di mezze penne

100 gr. di pancetta calabrese DOP

50 gr. di noci

300 gr. di pere

100 gr. di pecorino

1 rametto di basilico

Olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione

Per preparare la pasta fredda iniziate a tagliare a dadini la pancetta e fatela rosolare in padella per pochi minuti. Mentre la pasta cuoce tagliate a cubetti le pere e sbriciolate le noci. Scolate quindi la pasta, versate un filo d’olio affinchè non si attacchi e mescolate. Appena si sarà raffreddata aggiungete le pere ed una spolverata di pepe nero. Unite anche la pancetta croccante, le noci ed il pecorino a cubetti, amalgamate tutto e completate col basilico fresco.

Conservazione

La pasta fredda con pere, pancetta e noci si conserva in frigo per 1 giorno al massimo.

Curiosità e benefici della pancetta calabrese DOP

Salume prodotto nell’intero territorio calabrese la pancetta di Calabria DOP è realizzata utilizzando anche suini provenienti da Sicilia, Puglia, Basilicata e Campania ma allevati in Calabria a partire dal quarto mese di vita. Rivestita dalla polvere di peperoncino che le regala il colore rosso acceso la pancetta calabrese ha un profumo aromatico ed un sapore unico ed intenso. Il clima del territorio di produzione influisce sulle qualità organolettiche grazie ad una graduale stagionatura del prodotto anche durante la stagione estiva. Se le origini della produzione dei salumi in Calabria risalgono ai tempi della colonizzazione greca delle coste joniche le prime fonti certe che riguardano la lavorazione delle carni suine si riscontrano in uno scritto di fine ‘600, “Della Calabria Illustrata”, di Padre Giovanni Fiore da Cropani. Apprezzatissima in molteplici ricette tipiche la pancetta calabrese è perfetta nella preparazione dei soffritti di piatti classici come la carbonara o l’amatriciana, è un ottimo condimento per pizze, focacce o torte salate ed è squisita con i legumi e nel tradizionale abbinamento con le fave fresche ed altri salumi e formaggi tipici calabresi.

Consiglio della zia

Gustosissima anche l’insalata di pasta con pancetta affumicata, pomodorini pachino, olive taggiasche, capperi e pomodori secchi.