fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Filetto di maiale con salsa alle ciliegie

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione del filetto di maiale con salsa alle ciliegie

Se il filetto di maiale si presta nella preparazione di tanti sfiziosi secondi piatti questo è un esempio squisito: le fettine magre di questa carne sono infatti impreziosite dalla buonissima salsa alle ciliegie, un condimento semplice e perfetto per accompagnare preparazioni sia dolci che salate. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 25 minuti

Cottura: 30 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI

600 gr. di filetto di maiale

Burro

Farina

Sale e pepe

Per la salsa:

300 gr. di ciliegie

20 gr. di zucchero

30 ml di aceto balsamico

20 gr. di burro

Preparazione

Lavate e snocciolate le ciliegie e fatele cuocere in padella per 5 minuti con il burro e lo zucchero. Aggiungete l’aceto balsamico e proseguite la cottura per 10 minuti ancora. Tenete da parte la salsa alle ciliegie ed infarinate le fettine di maiale, quindi fatele cuocere in padella col burro da entrambi i lati ed aggiungete un pizzico di sale e di pepe. Unite il condimento alle ciliegie e servite.

Conservazione

Il filetto di maiale con salsa alle ciliegie si consuma subito.

Curiosità e benefici di questo piatto

Squisiti frutti di inizio estate le ciliegie sono ottime per preparare torte e marmellate ma possono diventare un ingrediente insolito per ricette di stagione come dimostra l’accostamento di questa salsa dal particolare gusto agrodolce al filetto di maiale. Non solo buone ma anche ricche di benefici sono depurative e disintossicanti, apportano vitamina C, potassio e preziosi antiossidanti ed alcune varietà italiane sono apprezzate a livello internazionale. Alimento ricco di proteine ad alto valore biologico il filetto di maiale è un taglio magro e perfetto per sostituire il vitello.

Consiglio della zia

Per arricchire la salsa alle ciliegie aggiungete un chiodo di garofano durante la cottura.