fbpx

Le formazioni ufficiali di Italia-Inghilterra: Mancini sceglie ancora Chiesa, Southgate spiazza tutti con il 3-4-2-1

Foto Ansa

Le formazioni ufficiali di Italia-Inghilterra, finale di Euro 2021: Mancini conferma gli 11 che hanno battuto la Spagna, Southgate opta per un clamoroso cambio di modulo

Comunicate da pochi minuti le formazioni ufficiali di Italia-Inghilterra, atto finale di Euro 2021. Confermate le sensazioni della vigilia in casa Italia con Roberto Mancini che ha deciso di confermare gli 11 titolari che hanno battuto la Spagna ai rigori in semifinale. Italia che dunque si schiera con il 4-3-3 tipo: Donnarumma fra i pali; linea a 4 di difesa con Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini ed Emerson ormai titolare al posto dell’infortunato Spinazzola; a centrocampo confermato il doppio playmaker con Jorginho centrale e Verratti a sinistra, terzo di destra Barella. Tridente offensivo con Chiesa confermato al posto di Berardi sulla destra, Insigne a sinistra e al centro Immobile.

Grande sorpresa nelle scelte di Gareth Southgate. Niente 4-2-3-1, il CT inglese opta per un inedito 3-4-2-1 con la linea difensiva che può diventare a 5 in fase di non possesso. L’Inghilterra sceglie di occupare le fasce e allo stesso tempo sovvertire la superiorità numerica italiana a centrocampo rispetto all’iniziale mediana a 2. Pickford in porta; difesa a 3 con Walker come centrale di destra a dare velocità ad un reparto che con Stones e Maguire rischia di soffrire tanto eventuali imbucate azzurre. Centrocampo a 4 con Trippier e Shaw sulle fasce, praticamente terzini aggiunti ma con piedi educati, al centro Phillips e Rice con compiti essenzialmente di contenimento e inizio della manovra. Davanti Sterling e Mount svarieranno sulla trequarti alle spalle di Harry Kane. Occhio ai cambi in corsa: Saka, Rashford, Sancho e Grealish sono alternative di lusso, non ci sarà Foden infortunatosi nella seduta di allenamento di ieri.

Le formazioni ufficiali di Italia-Inghilterra

La formazione dell’Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne

La formazione dell’Inghilterra (3-4-1-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Phillips, Rice, Shaw; Mount, Sterling, Kane