fbpx

Lazio, indiscrezione clamorosa sulla nuova maglia: l’azzurro lascia spazio al verde? Sarebbe la prima volta nella storia

Ciro Immobile Lazio Foto di Pasquale Bove / Ansa

Filtrano le prime indiscrezioni sulla nuova maglia della Lazio: l’azzurro potrebbe lasciare spazio al verde acqua, sarebbe una prima volta storica. I tifosi non apprezzano

In un calcio che strizza sempre più l’occhio al marketing, realizzando divise da gioco sulle novità che impone il mercato della moda, non c’è da stupirsi se qualche tradizione viene meno. Negli ultimi anni ne abbiamo viste di tutti i colori (letteralmente): il rosa della Juventus, il verde scuro del Milan, la tenuta militare del Napoli ma anche i ‘pigiami’ del Chelsea, le divise stile bibita gassata del Barcellona. Veri e propri pezzi di follia stilistica diventati meme virali sui social. Proprio controllando i social, ci si accorge però che fra i tifosi della Lazio sta serpeggiando un certo malcontento. Il motivo? Le prime indiscrezioni sulla prima maglia della nuova stagione. Marco Canigiani, responsabile marketing del club capitolino, ha annunciato importanti novità. Quella che fa più paura ai tifosi della Lazio è relativa al colore: il verde potrebbe prendere il posto dell’azzurro! Sarebbe una prima volta storica, una svolta clamorosa, niente più biancoceleste, ma verde acqua sulle divise casalinghe di Immobile e compagni. Un’indiscrezione rilanciata anche da ‘Repubblica’, seppur ad oggi sia tutta confermare.