fbpx

Passioni, sport, tradizioni e sapori: tutto lo spettacolo della “Fiera del tempo libero a Messina”, l’evento che anima la primavera peloritana

/

Alla scoperta della “Fiera del tempo libero a Messina”, che si svolge da qualche anno nella città peloritana nella prima parte dell’anno

Sport, cucina, mare, viaggi, fotografia, artigianato. “La Fiera del tempo libero a Messina” è tutto questo. E’ condivisione e scambio delle passioni e degli hobbies di ognuno, è riscoperta dei valori sani del territorio, delle tradizioni, dei prodotti tipici. Si tratta di un evento che da qualche anno anima la primavera peloritana. Alla presenza di personaggi importanti (nel 2019, ad esempio, l’ospite fu Totò Schillaci), la manifestazione si svolge nel giro di qualche giorno, solitamente nella prima parte dell’anno.

Più nello specifico, le attività coinvolte sono le seguenti: Camper, Nautica, Apnea, Soft Air, Pesca, Campeggio, Viaggi, Mountain Bike, KiteSurf, Surf, Snowboard, Skateboard, Escursionismo, Pittura/Writing, Fotografia, Ippica, Food, Fitness, Danza. Si tratta di un evento gratuito e molto atteso a cui tutti possono partecipare e si tiene al centro commerciale Tremestieri.

Tra grande entusiasmo e migliaia e migliaia di cittadini, turisti e curiosi di ogni tipo, la Fiera del tempo libero a Messina si trasforma in pochi giorni in un grande, affascinante e ospitale salone espositivo. Numerose sono anche le collaborazioni con le aziende siciliane e del territorio per lasciare spazio alla promozione delle produzioni proprie. Dalla nautica ai camper, dalle bici elettriche all’artigianato in legno e con le conchiglie, dal kite surf alle lavorazioni di cesti in vimini, ai bonsai, ai prodotti dolciari, salati, senza dimenticare l’apporto del Vespa Club con le sue vespe storiche. Unito a queste esposizioni, non manca sicuramente lo spettacolo, quello vero e proprio. Performances sportive di ogni genere, incluso il ballo, e – come detto – la presenza di importanti e famosi personaggi messinesi del presente e del passato.