fbpx

Isola pedonale a Reggio Calabria, inaugurati dehors in via Marina alta. Falcomatà: “accolta la proposta dei commercianti, la città deve conformarsi agli standard europei” [FOTO E VIDEO INTERVISTE]

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Il Sindaco Falcomatà ha spiegato nuovi dettagli sui dehors installati sull’isola pedonale del Corso Matteotti: la conferenza stampa insieme agli imprenditori che hanno promosso il progetto

Sono stati inaugurati questa mattina i dehors del Corso Matteotti di Reggio Calabria. Prende sempre più forma quindi l’isola pedonale istituita dall’amministrazione Comunale, che oggi ha tenuto una conferenza stampa per annunciare la notizia e fornire ulteriori dettagli alla cittadinanza. Il Sindaco Giuseppe Falcomatà, alla presenza di molti Assessori e Consiglieri Comunali, ha ringraziato gli imprenditori reggini per la proposta avanzata, un’iniziativa che permette alla città di mettere le basi per iniziativa che guardano al turismo ed eventi culturali. “Il rapporto con gli esercenti cinque anni fa non era iniziato nel migliore dei modi – esordisce il Sindaco – . In diverse occasioni abbiamo dovuto chiuderli i gazebo per problematiche di carattere amministrativo, oggi invece ci troviamo ad accogliere un proposta avanzata dai commercianti nella direzione di realizzare la sperimentazione di un’isola pedonale. Si tratta di un’azione sinergica tra le varie parti. Le cose si possono e si devono fare insieme, ognuno con le proprie responsabilità deve muoversi per il bene comune e della città”.

Il Sindaco Falcomatà successivamente pone due riflessioni. Una che volge al passato in quanto “i reggini sono un popolo abitudinario, non sempre un cambiamento è ben visto. Ricordo da bambino, quando era Sindaco mio padre, fu contestata la scelta di allestire i gazebo sul Corso Matteotti”. La seconda invece guarda al futuro: “Reggio Calabria deve conformarsi agli standard europei sul piano della mobilità, sostenibilità, riduzione dell’inquinamento soprattutto nel centro storico. Guardiamo alle enormi potenzialità di un centro storico sempre più pedonalizzato, pensando a tutti gli eventi culturali che potranno essere organizzati in questo museo a cielo aperto”.

“Mi auguro che i dehors si riempiranno di gente già da stasera – ha affermato ai microfoni di StrettoWeb Vincenzo Pennestrì, il titolare di Sottozero – . Non solo dei turisti, ma anche dei cittadini residenti. Per noi imprenditori è importante avere un riscontro dopo gli investimenti. Con l’amministrazione c’è stato un confronto proficuo, non si era mai verificato, l’assessore Versace è rimasto al nostro fianco dall’inizio alla fine del montaggio”.

Inaugurazione dehors, Assessore Cama: Via Marina collegata da bus navetta, attivi bike sharing e (a breve) i monopattini

Un percorso che nasce da lontano, ha poi spiegato l’assessore Irene Calabrò, “un progetto complesso e multisettoriale ma che ha dalla sua la forza del dialogo e del confronto con gli operatori del tessuto produttivo e commerciale, le associazioni e i cittadini. Ma è anche un segnale di fiducia a quanti vogliono investire nella nostra città nel quadro di una visione più ampia”. Di solida condivisione ha poi parlato anche il consigliere Versace, che ha evidenziato il “costruttivo dibattito in commissione Attività produttive che ha caratterizzato questo progetto che è destinato a coinvolgere anche altre aree della città”.

Un progetto che scommette in modo deciso sull’utilizzo dei mezzi pubblici, ha poi rimarcato l’assessora Cama, “e non a caso abbiamo implementato il sistema di trasporto pubblico con delle navette, le linee 27 e 28, più un ulteriore servizio notturno, totalmente gratuiti. E’ stato riattivato il bike sharing e nei prossimi giorni avremo anche i monopattini. A ciò si aggiunge l’attività di recupero di numerosi posti parcheggio gratuiti nell’area Tempietto e al Porto e a breve attiveremo anche l’area di piazza del Popolo. Occorre abituarsi a questo nuovo modo di spostarsi nel centro città, nella direzione di una maggiore sostenibilità ambientale”.

E’ un’operazione ambiziosa, ha infine evidenziato l’assessore Brunetti, “che vuole cambiare in meglio la fruizione del centro storico offrendo la possibilità a cittadini e turisti di godere della via marina alta in tutta tranquillità. Come tutte le fasi sperimentali è necessario monitorare con attenzione ogni aspetto, ma invitiamo tutti a vivere questi nuovi spazi che non saranno solo ombrelloni e tavolini all’aperto, ma anche attività attrattive negli spazi liberi e soprattutto a utilizzare il meno possibile il mezzo privato”.

Reggio Calabria, Falcomatà: “grande sinergia tra le parti, così si lavora per il bene della città” [VIDEO]

Reggio Calabria, Pennestrì (Sottozero): “dehors isola pedonale? Assessore sempre al nostro fianco” [VIDEO]

Isola pedonale Reggio Calabria: Falcomatà su parcheggi e ztl su Corso Garibaldi [VIDEO]