fbpx

Titmus batte la Ledecky nei 400 sl alle Olimpiadi, l’esultanza dell’allenatore è folle: che paura per la steward! [VIDEO]

Esultanza allenatore Dean Boxall

Ariarne Titmus firma l’impresa nei 400 stile libero strappando l’oro alla favoritissima Katie Ledecky: l’esultanza dell’allenatore Dean Boxall è incontenibile e mette paura all’addetta alla sicurezza

Ariarne Titmus ha vissuto la giornata più bella della sua vita. La nuotatrice australiana ha vinto i 400 stile libero delle Olimpiadi di Tokyo strappando l’oro alla super favorita Katie Ledecky, mai sconfitta in un’Olimpiade prima d’ora. Una vittoria storica quella della Titmus, tanto quanto la folle esultanza del suo allenatore! Coach Dean Boxall è stato letteralmente incontenibile una volta resosi conto del successo della sua atleta, impazzendo di gioia sugli spalti: tentativi di lancio della mascherina, salti, urla e gesti scalmanati in grado di mettere paura anche alla povera addetta alla sicurezza che cercava di contenerlo. Un episodio diventato ovviamente virale e in grado di essere ricordato tanto quanto il successo della Titmus, nuova regina dei 400 sl.