fbpx

Serie D girone I, la regular season è conclusa: i verdetti finali tra promozioni, qualificate ai playoff e retrocessioni

Fc Messina Foto di Marco Familiari

E’ terminato oggi, finalmente, il campionato di Serie D girone I: i verdetti finali, con l’Acr promosso e le due retrocesse

Il girone I di Serie D si è concluso. Finalmente. Dopo continui rinvii, positivi al Covid, decisioni affrettate e forse a volte scellerate, polemiche e tanto altro, oggi si è chiusa la regular season. L’Acr Messina, che per tutta la stagione ha guardato tutti dall’alto, ha vinto il campionato con merito, ritrovando la Serie C dopo quattro anni. I “cugini” dell’Fc, il San Luca, la Gelbison e l’Acireale, invece, si contenderanno i playoff. Il Marina di Ragusa, sfortunato nel finale di stagione per via del focolaio che l’ha costretto a giocare rimaneggiato le partite che contavano, retrocede in Eccellenza insieme a un Roccella ultimo, con soli venti punti conquistati. A torneo concluso, dunque, riproponiamo la classifica finale e i verdetti, con il programma dei playoff aggiornato.

RISULTATI SERIE D GIRONE I 34ª GIORNATA

Sabato 3 luglio

Ore 17:00
Cittanovese-Santa Maria Cilento 2-1
FC Messina-Roccella 7-1
Marina di Ragusa-Rende 3-1
S. Agata-ACR Messina 1-3

CLASSIFICA FINALE SERIE D GIRONE I

  1. ACR MESSINA 74
  2. FC MESSINA 72
  3. GELBISON 66
  4. SAN LUCA 58
  5. ACIREALE 57
  6. DATTILO 52
  7. ROTONDA 49
  8. SANTA MARIA 45
  9. BIANCAVILLA 45
  10. LICATA 43
  11. CASTROVILLARI 41
  12. PATERNO’ 39
  13. CITTANOVESE 39
  14. TROINA 36
  15. SANT’AGATA 36
  16. RENDE 34
  17. MARINA DI RAGUSA 33
  18. ROCCELLA 20

VERDETTI SERIE D GIRONE I

  • CAMPIONE: Acr Messina
  • AI PLAYOFF: Fc Messina, Gelbison, San Luca, Acireale
  • RETROCESSE: Marina di Ragusa e Roccella

PROGRAMMA PLAYOFF SERIE D GIRONE I

MARTEDI’ 6 LUGLIO

Ore 18:00
San Luca-Gelbison

MERCOLEDI’ 7 LUGLIO

Ore 17:30

  • Fc Messina-Acireale

Le partite si svolgeranno in gara unica. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari saranno effettuati i tempi supplementari, persistendo la parità accederà alla fase successiva la società meglio classificata al termine del campionato.