Categoria: CALABRIANEWSSPORT

Volley, grande soddisfazione per la Tonno Callipo: Filippo Maria Callipo è stato eletto membro del nuovo CDA della Lega Pallavolo Serie A

Filippo Maria Callipo è stato eletto membro del nuovo CDA della Lega Pallavolo Serie A

Oggi nell’ambito dell’Assemblea Elettiva dei Consorziati riunitasi all’hotel Savoia Regency di Bologna il vicepresidente della società vibonese, Filippo Maria Callipo, è stato eletto membro del nuovo CDA della Lega Pallavolo Serie A.

I Club di A1 hanno riposto la loro fiducia nei confronti del ventiseienne dirigente calabrese affidandogli l’incarico di rappresentarli in seno al Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A. Il più giovane della famiglia Callipo, che già da due anni svolge con dedizione il ruolo dirigenziale facendosi apprezzare per la sua dinamicità e grande sensibilità, accoglie con entusiasmo il nuovo prestigioso incarico. Filippo Maria Callipo segue dunque il sentiero già tracciato dal presidente-papà Pippo Callipo che ha ricoperto la carica di Consigliere dal 29 luglio 2004 al 12 febbraio 2007.

Questo il commento a caldo dell’intraprendente dirigente giallorosso: “Sono molto entusiasta di questa nuova esperienza che andrò ad intraprendere. Fin da bambino i filetti di tonno prima e la pallavolo dopo sono stati ‘il mio pane quotidiano’. La passione per la pallavolo mi ha portato a ricoprire i diversi ruoli che prevedono questo sport. Sono partito dal settore giovanile come atleta, poi mappers durante le partite della domenica, eterno tifoso che oggi veste i panni di dirigente. Oggi comincio questo nuovo percorso da Consigliere d’Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A con la carica che la mia giovane età comporta. Infatti non sarà l’esperienza a contraddistinguermi ma l’avere una visione ‘fresca’ e dinamica. Ho molto da imparare e non vedo l’ora di mettermi alla prova”.

Di seguito la nota diramata dalla Lega Pallavolo:

Massimo Righi rieletto presidente di Lega. Ecco il nuovo Consiglio

L’Assemblea elettiva, riunitasi questa mattina in presenza presso la sala congressuale del Savoy Hotel Regency, ha nuovamente eletto Massimo Righi come presidente di Lega Pallavolo Serie A. L’amministratore delegato della Lega era stato eletto a capo del Consorzio dei Club per la prima volta il 15 maggio del 2020, annunciando un mandato di servizio di un solo anno. A seguito delle sue annunciate dimissioni del 13 maggio scorso altre candidature erano state valutate, ma i Club hanno deciso in maniera unitaria attraverso le singole Consulte di ricandidare il presidente uscente, applaudendo l’operato di Massimo Righi nell’anno più difficile della storia di Lega e rieleggendolo questa mattina all’unanimità. L’Assemblea ha anche votato per l’elezione del nuovo Consiglio di Amministrazione che ha votato Filippo Maria Callipo (Vibo Valentia), Lucio Fusaro (Milano), Albino Massaccesi (Civitanova), Catia Pedrini (Modena), Stefano Santuz (Padova) e Gino Sirci (Perugia) in quota SuperLega, per la Serie A2 Angelo Agnelli (Bergamo) e Massimo D’Onofrio (Ortona) e per la Serie A3 Sergio di Meo (Aversa).

“Sono felice di questa rielezione fortemente volta dai Club – ha detto Massimo Righi – anche se dopo una stagione così complessa avrei valutato positivamente un’altra guida per il CdA. Ringrazio per la fiducia i Club e il Consiglio uscente, che ha lottato con me spesso controcorrente quando la pandemia sembrava mettere in discussione ogni positività. Ora il nuovo CdA, in cui salutiamo l’ingresso di Filippo Maria Callipo e Sergio Di Meo e il ritorno di Catia Pedrini, ha il compito di ricominciare il lavoro per la prossima stagione con tanti nuovi club e un campionato mai così ricco e geograficamente distribuito”. Il Consiglio, riunitosi in sessione separata una volta eletto, ha anche confermato Massimo Righi in carica come amministratore delegato e ha fissato l’elezione dei vicepresidenti alla prossima convocazione. Presentato anche il bilancio preconsuntivo e approvato il budget per la stagione entrante.

Il neo presidente
Massimo Righi è l’ottavo presidente della storia della Lega Pallavolo Serie A. Torna in carica dopo essersi dimesso nel maggio 2021 dopo un anno di presidenza, questa volta per un secondo mandato pieno. Succedeva a Diego Mosna, alla guida della Lega per tre mandati non consecutivi (2004-2009, 2010-2014, 2019-2020). Amministratore Delegato della Lega Pallavolo Serie A dal 2004, Massimo Righi aveva prima ricoperto il ruolo di Direttore Generale per 4 anni. È stato Direttore Generale della Lega Pallavolo Serie A Femminile dal 1995 al 2000.
Classe 1961, bolognese, laureato in Giurisprudenza, ha iniziato la sua carriera nello sport prima sul campo da basket, poi come libero professionista presso lo Studio Legale Martinelli-Rogolino di Bologna, specializzandosi in Diritto Sportivo e Tributario: è tuttora Presidente della Corte Sportiva di Appello della FIP Emilia-Romagna. Docente in numerosi corsi, convegni e master sportivi, dal 2018 è anche Segretario Generale della Volleyball Leagues Association e membro della Commissione Coppe della CEV.

I presidenti della Lega Pallavolo Serie A
Carlo Francanzani dal 1987 al 1997
Bruno Da Re dal 1997 al 2000
Giorgio Varacca dal 2000 al 2002
Bruno Da Re dal 2002 al 2004
Diego Mosna dal 2004 al 2009
Claudio Sciurpa dal 2009 al 2010
Diego Mosna dal 2010 al 2014
Albino Massaccesi dal 2014 al 2016
Paola De Micheli dal 2016 al 2018
Diego Mosna dal 2019 al 2020
Massimo Righi dal 2020