fbpx

Euro 2021, anche Djokovic tifa Italia e stuzzica Berrettini: “speriamo che gli italiani vincano solo domenica sera”

Novak Djokovic Foto di Yoan Valat / Ansa

Novak Djokovic tifa Italia per la finale di domenica ma… solo a Wembley! Il campione stuzzica Berrettini, in vista della finale di Wimbledon, e si augura che gli italiani possano vincere solo di sera

Speriamo che gli italiani vincano solo domenica sera“. Novak Djokovic tifa Italia nella finale di Wembley contro l’Inghilterra, ultimo atto di Euro 2021, ma nella sfida del pomeriggio in cui sarà lui a sfidare un azzurro sul centrale di Wimbledon, si augura che l’esito sia diverso. Il campione serbo se la vedrà infatti con Matteo Berrettini, primo tennista italiano nella storia a raggiungere la finale dello Slam londinese. Una finale nella quale il tennista azzurro parte sfavorito, ma non di certo battuto in partenza.

Intervistato da Sky Sport, Djokovic ironizza sulla doppia finale che vedrà impegnata l’Italia, nazione che ama moltissimo, ma che domenica preferirebbe vedere esultare solo sull’erba verde di un campo da calcio: “non ho mai giocato contro Berrettini su erba. E’ la prima finale per lui, la 30ª per me, spero che l’esperienza mi possa aiutare. Lui sta giocando il miglior tennis della sua carriera, ha uno dei migliori servizi del mondo, uno dritto fra i più forti al mondo, con questo gioco sempre aggressivo, cerca sempre di andare a rete. Ha talento, è intelligente, capisce come costruire il punto, sarà molto difficile per me vincere domenica. Però conosco il suo gioco, ci siamo allenati prima di Wimbledon. Ho visto che ha giocato molto bene anche al Queen’s. Domenica non ha molto da perdere, forse l’Italia contro l’Inghilterra ha più da perdere in finale, rispetto alla nostra finale. Speriamo che sarà una bella partita per tutti e due e che l’Italia possa vincere solo di sera domenica”.