fbpx

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, la denuncia di un cittadino: “da 20 giorni in Via Sbarre superiori la spazzatura non viene ritirata” [FOTO]

/

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, la denuncia di un cittadino: “da 20 giorni in Via Sbarre superiori la spazzatura non viene ritirata. La zona è sporca e degradata, altro che puntare sul turismo”

Prosegue ininterrotta l’emergenza rifiuti a Reggio Calabria: la città, dal centro alla periferia, è piena di cumuli di spazzatura. Un cittadino denuncia: “da ormai 20 giorni nessun operatore addetto alla raccolta della società Avr passa all’interno della mia traversa di Via Sbarre superiori dir. Laboccetta, strada interna al Discount MD che si trova sul viale Laboccetta noto come il covo dei roghi notturni e diurni. Ora mi domando, visto che il sottoscritto come gran parte della popolazione paga la Tari regolarmente e puntualmente: perchè bisogna arrivare ad avere quanto giornalmente vediamo ossia degrado ed incuria? E poi pensiamo ad incentivare il turismo con i topi e le blatte che passeggiano per le vie cittadine. L’amministrazione si vergogni“, conclude.