fbpx

La Figc conferma il fallimento del Chievo e di 5 club di serie C, per Cosenza ed Fc Messina si spalancano le porte dei ripescaggi

Figc Foto di Riccardo Antimiani / Ansa

La Figc conferma l’esclusione di 6 club professionistici, tra cui il Chievo: per Cosenza e Fc Messina si spalancano le porte del ripescaggio

La Serie B adesso, per il Cosenza, è davvero vicina. Dopo la retrocessione sul campo di qualche mese fa, sono altissime le probabilità che i Lupi partecipino di nuovo al campionato cadetto. La Figc infatti, dopo il Consiglio Federale di oggi, ha difatti confermato l’esclusione del Chievo dopo segnalazioni della Covisoc, respingendo i ricorsi. Oltre al club di Campedelli, sono stati bocciati i ricorsi di 5 società di Serie C: Casertana, Novara, Carpi, Paganese e Sambenedettese. Dopo la vittoria dei playoff, dunque, anche l’Fc Messina ha molte più probabilità di farcela e affiancare i “cugini” dell’Acr già promossi sul campo. L’ultima parola per queste squadre sarà però il Coni. Il 27 luglio, per chi farà ricorso, l’organo sportivo si pronuncerà per ultimo sulla questione: in caso di ulteriore conferma dell’esclusione, Cosenza e Fc Messina possono esultare.