fbpx

Capo d’Orlando aderisce alla piattaforma Donacod, la mensa scolastica gestita dall’app

L’amministrazione comunale di Capo d’Orlando ha aderito alla piattaforma Donacod che permetterà ai genitori di gestire on line, tramite un’app, il servizio di mensa scolastica

L’amministrazione comunale di Capo d’Orlando ha aderito alla piattaforma Donacod che permetterà ai genitori di gestire on line, tramite un’app, il servizio di mensa scolastica. Le famiglie, scaricando l’applicazione sullo smartphone e facendo acquisti negli esercizi commerciali convenzionati, potranno accumulare buoni spesa che possono essere utilizzati esclusivamente per pagare la refezione scolastica. Con l’app Donacod si potrà tenere sempre sotto controllo il proprio “borsellino”, ossia il credito per poter fruire del servizio mensa. Per l’assessore alla Pubblica Istruzione Salvatore Cirilla “L’obiettivo è quello di dematerializzare e semplificare la gestione del servizio mensa. Con l’app Donacod non sarà necessario compilare moduli, pagare bollettini alla Posta o ritirare blocchetti agli uffici: si tratta di un efficientamento importante per il nostro Comune e per i genitori, tutto a costo zero”. Con il nuovo anno scolastico, l’app Donacod sarà avviata in via sperimentale solo per il servizio mensa per poi coprire via via altri servizi.