fbpx

Calabria: la Giunta regionale non risponde sulla richiesta di utilizzo della sala, rinviata l’assemblea sindacale dei precari

Regione Calabria

Calabria, Fp Cgil e Cisl Fp rendono noto che “non avendo ricevuto alcuna risposta in merito alla richiesta di utilizzo della sala verde per la giornata odierna
alle ore 11:00, sono costrette, loro malgrado, a rinviare a data da destinarsi l’assemblea del personale per il precariato storico della Giunta regionale”

Fp Cgil e Cisl Fp rendono noto che “non avendo ricevuto alcuna risposta in merito alla richiesta di utilizzo della sala verde per la giornata odierna
alle ore 11:00, sono costrette, loro malgrado, a rinviare a data da destinarsi l’assemblea del personale per il precariato storico della Giunta regionale e del
personale (ex ARDIS e L.R. 28)”. A denunciare il caso sono i segretari Aziendali Giunta regionale Calabria della  FP CGI, Ferdinando Schipano, e della CISL FP, Giuseppe Spinelli, insieme ai segretari Generali Regionali Calabria FP CGIL, Alessandra Baldari, e della CISL FP, Luciana Giordano. I sindacalisti hanno inviato la comunicazione al prefetto, questore e ai vertici politici e amministrativi della Regione Calabria. “Resta ferma l’indignazione delle scriventi per la disattenzione dimostrata ancora una volta dal vertice politico ed istituzionale della Giunta Regionale della Calabria, che in questo caso si è spinta fino a comprimere diritti e libertà costituzionalmente garantite”. Una disattenzione che va a danno specialmente di chi questa controversia la vive sul piano della precarietà lavorativa ed economica.