fbpx

Reggina-Nicolas storia infinita, Taibi all’agente: “ci sorprende che abbia negoziato con altro club”

taibi conferenza reggina

Massimo Taibi torna a parlare del mancato rinnovo fra Nicolas e la Reggina: il ds amaranto commenta le parole dell’agente del giocatore

Ha lasciato molti strascichi la vicenda riguardante il mancato rinnovo di Nicolas con la Reggina. Il club amaranto non aspetta più il portiere, che andrà altrove, mentre il suo agente Joao Santos ha fatto sapere che “l’accordo a gennaio con la Reggina è stato di 6 mesi perché già allora il giocatore aveva ricevuto offerte per l’estate“. Parole che a Taibi non sono andare giù, come fatto sapere in un comunicato ufficiale sul sito del club. Eccolo integralmente. “Quanto dichiara il procuratore di Nicolas non trova riscontro nei fatti. Per più di un mese e mezzo, il sottoscritto ha colloquiato con l’intermediario Sandro Stemperini, persona seria e cortese, per il rinnovo contrattuale di Nicolas discutendo anche di procure. Contestualmente ai vari incontri, la Reggina ha formalizzato la proposta di rinnovo via mail. Ci sorprende il fatto che il procuratore abbia negoziato il contratto con altro club, in costanza di tesseramento senza informare la Reggina di quanto stava avvenendo. E’ al quanto strano che un discorso del genere mi venga comunicato solo due giorni fa, dopo un mese e mezzo di trattativa dove anche lo stesso Nicolas, attraverso dei messaggi vocali, mi comunicava della possibilità di rimanere alla Reggina. Sarebbe stato più onorevole che lo stesso Santos avesse comunicato la volontà di non rinnovare”.

Reggina-Nicolas, non è finita! Ennesima controreplica dell’agente: “Non capisco Taibi, non ho fatto nulla di strano”