fbpx

Siti web offline in tutto il mondo, grave problema tecnico ai sistemi cloud di Fastly e Amazon Web Service

siti offline

E’ un problema tecnico ai sistemi cloud di Fastly e Amazon Web Service la ragione dell’inaccessibilità di migliaia di siti internet in tutto il mondo

Siti web offline in tutto il mondo per circa 40 minuti: tra i siti non accessibili registriamo il Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, Guardian, del New York Times, CNN, Amazon, Reddit. Bloccato anche il sito internet ufficiale del governo britannico: l’accesso alla home page è possibile, ma diverse operazioni sono bloccate. L’utente si è trovato davanti una pagina con il messaggio “Error 503 Service Unavailable“. Nessun problema, invece, per le reti sociali Facebook e Twitter. Tra i media sono rimasti funzionanti, tra gli altri, i siti di Washington Post, Wall Street Journal, Fox News, Reuters e Bloomberg.

Crash Amazon Web Service e Fastly dietro il blocco dei siti

E’ un problema tecnico ai sistemi cloud di Fastly e Amazon Web Service la ragione dell’inaccessibilità di migliaia di siti internet in tutto il mondo. Fastly, una delle aziende più utilizzate al mondo per i servizi di Content Delivery Management, ovvero la rete di server che consente la consultazione dei contenuti, ha spiegato che sta ancora indagando sulla ragione del disservizio. Da Amazon Web Service non e’ ancora giunta alcuna comunicazione.

Web Fastly: “stiamo andando per capire il perchè del blocco dei siti”

Continuiamo ad indagare su questo problema“. E’ quanto riferisce sul proprio sito web Fastly, il fornitore di servizi di cloud computing di molti dei siti internazionali di informazione e degli altri siti che da stamattina hanno subito un down a livello globale. Dai primi resoconti, il malfunzionamento su larga scala ha avuto inizio dopo un guasto tecnico.