fbpx

Italia, quanto sei bella! Poker alla Repubblica Ceca e testa a Euro 2021: con un Insigne così tutto è possibile!

Lorenzo Insigne Italia Foto di Elisabetta Baracchi / Ansa

L’Italia supera per 4-0 la Repubblica Ceca nell’ultimo test match prima di Euro 2021: azzurri in grande spolvero, Insigne festeggia il compleanno con la miglior prestazione in Nazionale

Sarà l’adrenalina dell’Europeo imminente, sarà che veniamo dalla cocente delusione del Mondiale mancato e abbiamo una gran voglia di riscatto, ma un’Italia così bella non si vedeva da tanto tempo. Gli azzurri di Mancini vincono e convincono, esprimono un bel calcio sia in fase offensiva che in fase difensiva. E non era per nulla scontato. Se quella arrivata per 4-0 contro la Repubblica Ceca è l’8ª vittoria consecutiva senza subire gol, record assoluto che conferma l’eterna qualità difensiva tricolore, l’attacco a volte è stato un problema. Non questa sera e ci auguriamo nemmeno fra 7 giorni.

La sensazione è che con il Lorenzo Insigne visto questa sera, il reparto offensivo azzurro sia tutta un’altra cosa. Il numero 10 napoletano festeggia 30 anni regalandosi la miglior prova in azzurro della carriera: un gol e un assist per il calabrese Berardi, con in mezzo tante giocate illuminanti fra dribbling e colpi di tacco da applausi. Di Ciro Immobile e Nicolò Barella, aiutati da due deviazioni propiziatorie, le altre due reti italiane. Una gara dominata in lungo e in largo dall’Italia che appare in ottima forma fisica, con la mente sgombra da qualsiasi ansia o pressione. Venerdì 11 l’esordio contro la Turchia per confermare quanto di buono visto nel percorso di avvicinamento al torneo. Gli azzurri guardano a Euro 2021 come outsider di lusso, squadre come Francia o Germania sono sicuramente più attrezzate, ma guai a sottovalutare quest’Italia: con un Insigne così, tutto è possibile!